Pressano cede al Maribor in Alpe Adria: ora il Ferlach per i piazzamenti

Cede ai quarti di finale la Pallamano Pressano CR Lavis che si ferma al cospetto del più attrezzato Maribor Branik nel primo turno di Alpe Adria Cup, il torneo internazionale che tiene acceso il movimento della pallamano italiana nel weekend prima della ripresa del campionato di Serie A1: gli sloveni eliminano quindi la formazione giallonera dalla manifestazione cominciata a Bressanone nella giornata di ieri. Risultato amaro ma non del tutto per la squadra di Dumnic che poco ha potuto nei confronti dell’avversaria slovena, più continua è presente nel corso dei sessanta minuti di gara. Il finale dice 23-32 risultato pesante ma maturato per lo più nella ripresa dove la freschezza degli sloveni ha avuto la meglio su un Pressano ancora in fase di preparazione per la ripresa della Serie A1. Si prospettava un match proibitivo e così è stato: rete su rete Sok e compagni hanno incrementato il divario, mettendo il sigillo definitivo sul match che comunque ha fatto da ottimo banco di prova per saggiare lo stato di forma della squadra trentina. Nella partita Pressano tiene fin sul 6-6 grazie a quattro reti di Di Maggio, poi il team viola del Maribor comincia ad aumentare il ritmo e Pressano arranca, cedendo proprio nel finale di frazione nonostante una superiorità numerica: gli sloveni chiudono avanti 10-16 il primo tempo e nella ripresa amministrano, incrementando gradualmente il vantaggio con continuità. Pressano non ha mai avuto la chance per tornare in partita ma, al cospetto di un team di grande livello, può dirsi soddisfatto sotto molti aspetti e guarda con fiducia ai prossimi due impegni di sabato e domenica. Negli altri quarti di finale si registra la sconfitta sonora dei Campioni d’Italia del Bolzano contro la favorita Bern Muri, mentre le altre due semifinaliste sono gli sloveni del Krka e gli svizzeri dell’Aarau. Nella giornata di oggi si giocheranno proprio le semifinali: per Pressano sarà match valido per i piazzamenti contro gli austriaci del Ferlach alle ore 16.00. Dalle 18.00 in poi semifinali che valgono l’accesso alla finalissima.

Pressano – Maribor Branik 23-32 (p.t. 10-16)

Pressano: Facchinelli, Dallago, Bolognani 5, Chistè 1, Fadanelli, D’Antino 1, Di Maggio 5, Moser M., Moser N., Giongo 3, Bertolez 3, Sampaolo, Alessandrini 3, Folgheraiter 1, Senta 1. All. Dumnic

Maribor Branik: Durica, Bugadi 2, Clemins 3, Cudic, Sok 5, Jerenec 2, Rotim 5, Velkavrh 4, Ranevski 4, Bezgovsek 3, Stumpfl 1, Sivic, Kete 2, Budja 1.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...