Insidiosa trasferta a Malo per la “prima” della Pallamano Pressano

Comincerà lontana dalle mura amiche del Palavis la stagione 2017/18 in Serie A1 della Pallamano Pressano CR Lavis. I gialloneri saranno infatti impegnati sul campo veneto del Malo, squadra guidata per il terzo anno dall’ex Fabrizio Ghedin e determinati quest’anno a giocare un ruolo da vera e propria mina vagante nel Girone A. La caccia allo scudetto e soprattutto ai 13 posti per il girone unico 2018/19 partirà quindi questo sabato e la bagarre si preannuncia accesa fin dalle prime battute. Un Pressano positivo nel pre-stagione è chiamato a conquistare le posizioni di vertice del girone per restare nell’elite della pallamano nazionale ma dovrà dare il meglio già da questa prima giornata. La squadra trentina sarà ancora priva di Dumnic in panchina per altre due giornate: l’assenza del mister montenegrino, che si protrae da aprile, dovrà essere assorbita ancora per due settimane ed in questa ottica sarà delicatissimo l’incontro in terra veneta. Di fronte ci sarà il Malo, lo scorso anno autore di una stagione più che positiva e quest’anno rinforzato da alcuni giovani innesti: squadra insidiosa, grintosa e ben composta, la truppa biancazzurra intende cominciare col piede giusto davanti al pubblico amico. Stesse intenzioni anche dal lato opposto del campo dove un Pressano in salute – eccezion fatta per Alessandrini, out per qualche settimana – non vuole lasciare punti per strada. Incontro incerto, il primo ufficiale della stagione: il PalaDeledda di Malo sarà così teatro di un match aperto dove verranno definitivamente saggiati gli stati di forma delle due compagini che già si sono affrontate 3 settimane orsono a San Vito con la vittoria giallonera di 3 reti. Primo pallone della stagione che scivolerà dalle mani alle ore 19.00 sotto la direzione arbitrale della coppia Vizzini-Guttadauro.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...