Archivio mensile:maggio 2015

Under 16 ai nastri di partenza delle finali nazionali a Follonica

Copia di Under 16 Pressano squadra 2014:2015Partiranno nella giornata di domani, sabato, le finali nazionali per la categoria Under 16 maschile. Teatro della manifestazione, che si svolgerà da oggi fino a martedì 2 giugno sarà la Toscana, precisamente Follonica, location pallamanistica che nell’ultimo anno ha ospitato anche le nazionali maschile e femminile. Un palcoscenico straordinario per la disciplina ed in terra toscana ci sarà anche la Pallamano Pressano CR Lavis con la propria selezione Under 16, classificata seconda nel campionato regionale alle spalle di Merano al termine di un testa a testa durato tutta la stagione. Il team giallonero è composto da tutto il gruppo di atleti classe 2000 che lo scorso anno vinsero lo scudetto Under 14 più il mancino D’Antino, classe 99; un team in forte crescita e con un ottimo potenziale che a Follonica dovrà confrontarsi con squadre di livello assoluto. L’età dunque non è a favore dei ragazzi guidati dal duo Chistè-Dumnic ma le carte sono in regola per fare un’ottima figura. Il sorteggio del girone è stato agrodolce per i gialloneri che si troveranno ad affrontare blasoni come Siracusa e Trieste, poi il quotato Modena e Monteprandone. Un girone a cinque davvero impegnativo, dove solo la prima classificata proseguirà il proprio percorso in semifinale scudetto. Per Pressano l’esordio è in programma contro Siracusa, questa mattina alle 12.15; si ritorna in campo poi alle 19.15 per il match contro Monteprandone.

Giampiccolo al tiro Under 16 torriNella giornata di domenica banco di prova mattutino per i gialloneri alle 11.00 contro Trieste, mentre il pomeriggio turno di riposo da osservare. Lunedì mattina ultimo match della fase a gironi contro Modena alle 11.00: in caso di vittoria del girone per Pressano ci sarebbe la semifinale scudetto alle 17.30. Finali in programma il martedì. Tutto pronto dunque per il via a queste finali, attese da tutta la stagione: non sarà del gruppo per infortunio Nicola Giampiccolo, al quale si rivolge il miglior augurio di pronta guarigione. Queste le parole di Chistè alla vigilia della manifestazione:”Scenderemo a Follonica con l’intento di chiudere al meglio un percorso che quest’anno ci ha visti protagonisti nel campionato regionale, dove abbiamo lottato punto a punto con Merano. Non partiamo con obiettivi prefissati: vogliamo fare la miglior figura possibile nel prestigioso scenario toscano, dove si radunerà il meglio della pallamano di categoria. Permettere ai nostri atleti di confrontarsi a questi livelli è ciò che ci importa maggiormente, con l’obiettivo di migliorarsi e di imparare. In campo cercheremo di ripetere quanto di buono fatto durante l’anno. Peccato per due nostri ragazzi che non saranno con noi per infortunio: giocheremo anche per loro, sempre con lo spirito di squadra davanti a tutto.”

News ed aggiornamenti sulle finali nazionali in tempo reale sul sito http://www.figh.it oppure sul sito della Pallamano Pressano pallamanopressano.wordpress.com

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Annunci

Pressano, composti i gironi delle finali nazionali giovanili

imageVolge al termine la stagione 2014/2015 della Pallamano Pressano CR Lavis e, come da tradizione, gli ultimi atti dell’anno sportivo saranno in carico alle giovani leve del vivaio giallonero. Nel pomeriggio di lunedì la FIGH ha composto tramite sorteggio i gironi delle finali nazionali che si svolgeranno tra fine maggio ed inizio giugno per le categorie Under20, Under18 ed Under16 dedicate alle squadre campioni regionali sul territorio nazionale. La società giallonera, avente diritto con tutte e tre le selezioni, ha iscritto le categorie Under 16 ed Under 18 per le ultime battaglie in cerca dello scudetto. Sorteggi difficili quelli che hanno coinvolto le squadre giallonere: per quanto riguarda il giovane gruppo Under 16, composto dai Campioni d’Italia Under 14 dello scorso anno con l’aggiunta del classe ’99 nazionale D’Antino, la fase finale verso lo scudetto si disputerà a Follonica, in Toscana, dal 30 maggio al 2 giugno. Ventuno le iscritte alle finali, divise in 3 gironi da cinque squadre ed 1 da sei: Pressano giocherà nel Girone C da cinque squadre assieme a Monteprandone, Trieste, Siracusa e Modena; primo match per i gialloneri di Chistè e Dumnic sabato 30 maggio contro Siracusa. Si gioca con formula di girone all’italiana con gare di sola andata; si qualifica solo la prima classificata del girone che accede alla semifinale. Nell’ambito della categoria Under 18, di scena da 4 al 7 giugno a Cassano Magnago, in provincia di Varese, le iscritte sono 12, divise in due gironi da 6 squadre. Ostico il raggruppamento che vedrà Pressano affrontare Merano, Fondi, Bologna, SP Valentino Ferrara e Parma; esordio giovedì 4 giugno contro la temibile formazione del Bologna. Anche qui gare di sola andata con le prime due classificate che si qualificano alle semifinali.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Pressano, l’Under 16 trionfa al Trofeo Internazionale Città di Torri

Giampiccolo al tiro Under 16 torriWeekend col sorriso quello appena trascorso per la Pallamano Pressano CR Lavis. Con la prima squadra che ha ormai da 3 settimane concluso il proprio percorso stagionale, gli occhi della società sono ora tutti puntati sulle squadre giovanili, impegnate nel finale di stagione e, a fine maggio, nelle finali nazionali di categoria. Il ponte del Primo maggio, come da tradizione, è stato dedicato ai tornei giovanili sparsi sul territorio nazionale: i gialloneri erano in campo a Torri di Quartesolo per il tradizionale torneo “Città di Torri” con la selezione giovanile Under 16, fresca del secondo posto in campionato regionale alle spalle del Merano. Partiti senza favori del pronostico in un torneo denso di molte delle papabili allo scudetto stagionale, i gialloneri hanno dato vita ad un vero e proprio exploit, hanno sbaragliato la concorrenza e si sono guadagnati la vittoria finale. Una due giorni appassionante per ragazzi e genitori al seguito: nella giornata di venerdì spazio alle partite del girone preliminare, nel quale Pressano ha fatto incetta di vittorie.

D'Antino nicolò tiro Under 16All’esordio contro i lombardi del Crenna i ragazzi guidati da Giorgio Chistè si sono imposti per 19-7, per poi replicare nel primo pomeriggio contro la Pallamano Arcobaleno col punteggio di 28-15; in serata anche i padroni di casa del Torri si sono arresi alla truppa trentina che ha fissato il primo posto nel girone vincendo per 18-7. Sabato la volta delle semifinali, che vedevano Pressano opposto alla formazione del Tavernelle, tra le più impegnate a livello giovanile e sicuramente tra le più agguerrite per il trionfo stagionale. Con un’ottima prestazione tuttavia i gialloneri sono riusciti ad imporsi per 12-17, volando così in finale dove hanno sconfitto nettamente Trieste per 20-9 aggiudicandosi il primo posto assoluto. La Pallamano Pressano ringrazia la società ospitante per l’impeccabile organizzazione che ha accompagnato una due giorni formativa e divertente per tutti i partecipanti all’evento.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra