Pressano chiamato alla vittoria nella seconda giornata di Poule

Polito tiro vs CassanoProsegue senza sosta il campionato di Serie A della Pallamano Pressano CR Lavis. I gialloneri, reduci da dieci giorni infernali tra Coppa Italia ed esordio nella seconda fase di campionato, arrivano al secondo appuntamento della Poule PlayOff con le gambe finalmente riposate dopo le fatiche di fine febbraio. Avversario del secondo turno sarà il Cassano Magnago, squadra di Varese sicuramente tra le più in forma dell’intero campionato: classificati quarti al termine della Regular Season, gli amaranto di mister Havlicek da dicembre ad oggi sono riusciti in un incredibile filotto di 7 vittorie in 9 incontri, con le due sconfitte entrambe subite da parte della corazzata Bolzano (peraltro entrambe di misura). Una squadra dunque più che temibile, contro la quale i gialloneri dovranno dare tutto per dimenticare la sfortunata sconfitta di Trieste che ha aperto questa seconda fase. Vittoria d’obbligo per Giongo e compagni che tornano sul parquet amico del Palavis dopo più di un mese: sfumata l’ipotesi di primo posto nella Poule, ora è bagarre per il secondo posto condiviso con Trieste a 6 punti.

Il bottino pieno è dunque l’obiettivo di giornata per la squadra trentina che ha avuto una decina di giorni per recuperare le energie e si presenterà al cospetto degli avversari lombardi al completo: dall’altra parte, come detto, ci sarà un team agguerrito ed attrezzatissimo che lo scorso sabato ha tenuto testa al Bolzano, uscendo tuttavia sconfitto per 26-29 in casa. Panchina lunga ed esperta quella dei varesini che possono contare su parecchi cambi e moltissime punte di diamante: furono i bomber Brakocevic e Venturi a far capitolare proprio Pressano ad inizio febbraio in terra lombarda per 29-26 nell’ultimo incontro fra le due squadre. Allora i gialloneri, privi di Giongo, erano già matematicamente secondi: oggi la storia è decisamente differente e Pressano è pronto a dar battaglia per rilanciarsi verso il finale di stagione. Serviranno i gialloneri brillanti di Siracusa per superare l’avversario: le carte sono in regola per ottenere i tre punti ma sarà tutt’altro che facile. Cassano possiede tante risorse che possono cambiare le carte in tavola in ogni momento e, considerato il periodo di grazia dei lombardi, al Palavis l’equilibrio e lo spettacolo sono assicurati. Si parte alle 19.00, con il fischio d’inizio affidato alla coppia arbitrale pugliese formata dai sig. Bassi e Scisci.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...